Il pane di Pasqua: Su Coccoi cun s’ou

by Francesca Cardia on

In occasione della Pasqua (Pasca Manna) in Sardegna, vengono preparati dolci e pani tipici della tradizione isolana.
Uno dei pani maggiormente elaborati dal punto di vista decorativo è senza dubbio Su Coccoi, che un tempo veniva considerato il pane delle feste.

pane

Esempio di Coccoi cun s’ ou

Oggi Su Coccoi è possibile trovarlo in panificio tutto l’anno nella sua forma base, ovvero senza tutti i decori che lo caratterizzano durante la festività della Pasqua.

Su Coccoi è un pane di semola con crosta dura, ma morbido al suo interno. In occasione della Pasqua l’elemento che caratterizza questo pane è la presenza di un uovo intero al suo interno che sta a simboleggiare la rinascita. Dall’uovo infatti nasce la vita, come Cristo risorge a nuova vita dopo la sua morte.

Questo pane che in passato veniva dato ai ragazzi in sostituzione al classico uovo di Pasqua, veniva preparato con la forma di bamboline, galline, uccellini, pesci, croci etc., la costante era sempre la presenza dell’uovo.

Vediamo insieme la ricetta per la preparazione di questo pane:

Ingredienti 

1 kg di semola fine

30 g di lievito madre

Acqua

Uova

Sale

Preparazione

Per prima cosa impastate la semola con il lievito madre sciolto in poca acqua tiepida. Continuate a lavorare l’impasto aggiungendo di tanto in tanto acqua tiepida leggermente salata, fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo. A questo punto coprite l’impasto e lasciatelo riposare ricoperto di farina per circa un’ora e mezza.

Trascorso questo tempo, rilavoratelo con le mani e lasciatelo lievitare nuovamente per un’altra ora e mezzo.

A questo punto potete preparare con l’impasto delle forme che potete lavorare secondo il vostro gusto personale con le forbici o con la rondella dentata.

Trasferite le forme ottenute su una teglia ricoperta da carta da forno. Al centro di ogni forma inserite un uovo crudo e lasciate lievitare il pane per circa un’altra ora e mezzo.

Preriscaldate il forno a 250 gradi, fate cuocere il pane per 10 minuti e portate la temperatura a 180 gradi. Fatelo cuocere per altri 30-45 minuti (il tempo di cottura dipende dalla grandezza del pane e dal tipo di forno). Se necessario utilizzate il grill per dorare un po’ la superficie.

Il vostro Coccoi di Pasqua è pronto, sicuramente se avete seguito passo per passo la nostra ricetta, oltre ad essere una delizia sarà senza dubbio anche molto bello da vedere.

Written by: Francesca Cardia

Lascia un commento