Nord Sardegna

Enogastronomia nella Sardegna settentrionale

by Katia Ruggeri on

Il nostro ipotetico itinerario di enogastronomia del nord Sardegna, con un articolato percorso da ovest verso est, parte dal suggestivo borgo di Bosa (Planargia). Questa località è nota soprattutto per l’eccellente Malvasia, un vino bianco D.O.C. di colore dorato o ambrato, particolarmente adatto per accompagnare i dolci. Molto apprezzate le specialità di mare: pesci, molluschi e crostacei.

L’ artigianato nel Nord Sardegna

by Alessandro Alfonso on

Questo lungo itinerario nella parte settentrionale della Sardegna parte da Sassari, uno dei pochissimi centri di eccellenza dell’Isola (con Cagliari e Pirri) in cui la lavorazione del vetro ha sempre costituito una specializzazione del territorio. Il capoluogo sassarese è tra le principali località isolane nella creazione di piatti artigianali e maioliche, ma anche nella lavorazione del ferro, della pietra, del legno e del cuoio.